Canoa. Per il Circolo Nautico di Oristano primo oro stagionale agli assoluti di Milano

8 Aprile 2021

Primo palcoscenico nazionale del 2021 per il Circolo Nautico di Oristano e prime grandi soddisfazioni, con quattro medaglie dal metallo diverso. All’idroscalo di Milano, 3 giorni di intense gare: le prime due giornate sulle distanze veloci (200, 500, 1000 metri) e l’ultima giornata ai Campionati Italiani di fondo, sulla distanza dei 5000 metri.
Nel rispetto di tutti i protocolli di sicurezza, autocertificazioni, modulistica e tamponi il circolo nautico Oristano ha preso parte alla prima gara dell’anno.

“La nostra squadra di canoa, visto il periodo, è ancora in fase di rodaggio sulle distanze veloci – dichiara l’allenatore Andrea Lilliu -, ma ha ottenuto grandi risultati sulla distanza dei 5000 metri”. È arrivato perfino un oro, con il C2 junior maschile di Lorenzo Angioi e Giovanni Frongia, che conquistano il titolo di campioni d’Italia.

Lorenzo Angioi e Giovanni Frongia, campioni italiani


Entusiasmante anche il secondo posto nel K1 junior femminile per Alice Franceschi (vice campionessa d’Italia) e, nella stessa gara, il bronzo per Laura Chiaberge.

Argento e bronzo, sul podio, per Alice Franceschi e Laura Chiaberge

Un altro bronzo e’ arrivato da Filippo Giarrusso nel C1 junior maschile. Incoraggianti piazzamenti anche per Filippo Somaroli, nono posto nel k1 under23 maschile su 50 partecipanti, e Riccardo Piras, ottavo nel k1 junior maschile su 45 partecipanti.

Filippo Giarrusso, terzo nel C1 Junior

Vuoi avere visibilità e promuovere la tua azienda?

Contattaci e sarai richiamato subito

    Per maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy e sul trattamento dei dati personali clicca qui

    Progetto comunicazione Vento ADV