Controlli di Polizia. In 8 giorni a Oristano 4255 persone fermate e 117 denunce (penali)

24 Marzo 2020

Mentre il consiglio dei ministri parla di pene più aspre (multe fino ai 2 mila euro e sequestro dell’auto), le persone che violano i Dpcm del Governo ad Oristano sono diventate 117. È un primo bilancio, dopo che la Prefettura ha deciso di divulgare i dati. Dal 15 Marzo, i controlli di Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Municipale sono stati 4255: tante le persone fermate nei posti di blocco dislocati in tutta la città.

Delle 117 denunce, 85 riguardano la violazione dell’art. 650 del codice penale (violazione del decreto), mentre 32 per violazione degli art. 495/496 C.P (false attestazioni o false generalità).

Vuoi avere visibilità e promuovere la tua azienda?

Contattaci e sarai richiamato subito

Per maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy e sul trattamento dei dati personali clicca qui

Progetto comunicazione Vento ADV