Incendi nell’oristanese. Il Prefetto Stelo chiede il massimo dispiegamento delle forze aeree

29 Luglio 2021

Nella giornata odierna il Prefetto di Oristano, Fabrizio Stelo, ha partecipato ad una riunione in videoconferenza, con la presenza tra gli altri di Dirigenti del Dipartimento di Protezione civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile, dell’Assessore Regionale all’Ambiente e del Direttore Regionale della Protezione Civile.

E’ stato fatto il punto di situazione sull’emergenza in atto e il Prefetto ha rappresentato a tutti l’esigenza di vedere coinvolto il massimo del dispiegamento aereo del dispositivo antincendio.

Nel tardo pomeriggio il Prefetto ha poi presieduto una riunione, anch’essa in videoconferenza, del Centro Coordinamento Soccorsi (CCS), alla presenza dei vertici delle FF.OO, del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, della Polizia Stradale, della Capitaneria di Porto, del Corpo Forestale di Vigilanza Ambientale, dell’Ufficio Provinciale della Protezione Civile e dei Sindaci dei Comuni di Santu Lussurgiu ed Abbasanta, per ricevere un punto di situazione da parte di tutti e condividere le criticità emerse e le misure concrete da adottare nell’attuale fase emergenziale.

Vuoi avere visibilità e promuovere la tua azienda?

Contattaci e sarai richiamato subito

    Per maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy e sul trattamento dei dati personali clicca qui

    Progetto comunicazione Vento ADV