L. 162 per disabilità gravi. Domande posticipate al 30/4

22 Gennaio 2020

La Giunta Regionale ha autorizzato la proroga dal 01/01/2020 al 30/04/2020 dei Piani Personalizzati di sostegno a favore delle persone con grave disabilità secondo gli importi mensili già erogati per il 2019.

La Giunta Regionale ha, inoltre, disposto che:

  • i piani in essere al 31.12.2019 saranno rivalutati con l’aggiornamento della scheda sociale, dell’ISEE 2020 e ove necessario della scheda di valutazione sanitaria. Il beneficio della nuova rivalutazione decorrerà a far data dal 01.05.2020;
  • i piani personalizzati di nuova attivazione saranno avviati dal 01.05.2020 secondo i criteri riportati nell’allegato A della Deliberazione n.9/15 del 12.02.2013 nei limiti delle risorse assegnate a ciascun ente locale, a favore dei cittadini con certificazione della disabilità grave di cui all’articolo 3, comma 3, della L. n. 104/1992 posseduta entro e non oltre il 31 dicembre 2019.
    Verranno prese in considerazione anche le domande di coloro che hanno effettuato la visita entro il 31.12.2019 la cui certificazione definitiva sia stata rilasciata successivamente a tale data.

Per i piani da attuarsi nel 2020 è stato confermato il criterio di carattere generale secondo il quale la gestione del progetto non può essere affidata ai parenti conviventi né a quelli indicati all’art. 433 del Codice Civile.
La modulistica è disponibile presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP), il Servizio Informacittà e sul sito internet www.comune.oristano.it.

Le domande per poter usufruire dei piani legge 162/98 devono essere presentate entro il 6 Marzo 2020.

Per informazioni e chiarimenti, i cittadini interessati, possono rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali nei giorni e negli orari di ricevimento del pubblico: venerdì dalle 9 alle 12 e martedì dalle 16 alle 18.

Vuoi avere visibilità e promuovere la tua azienda?

Contattaci e sarai richiamato subito

Per maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy e sul trattamento dei dati personali clicca qui

Progetto comunicazione Vento ADV