Lavori sulla 131 da Bauladu a Macomer. A Settembre apre il cantiere

9 Giugno 2021

L’assessore regionale dei Lavori Pubblici Aldo Salaris e l’Amministratore delegato di Anas, Massimo Simonini, sono impegnati da ieri in un tour nei cantieri delle principali arterie sarde finalizzato a fare il punto sullo stato delle opere e sul potenziamento della rete stradale sarda. Stamattina l’Anas ha annunciato che cominceranno entro la fine di settembre i lavori per l’eliminazione dei nodi critici tra Bauladu e Sassari, dal km 108 al km 158.

Il sopralluogo di stamattina sulla 131

“Abbiamo davanti una situazione emergenziale che richiede il superamento di ogni logica di carattere tecnico, burocratico, politico. La Sardegna in questo tratto di strada ha sacrificato troppe vite umane: è arrivato il tempo della sicurezza stradale”, ha detto l’Assessore Salaris annunciando le nuove tempistiche che interesseranno il tratto di strada: il progetto esecutivo del lotto verrà consegnato entro fine agosto con inizio lavori previsto entro settembre. L’intervento riguarderà anche il tratto da Santa Cristina, Paulilatino, Birori, Macomer-Mulargia, che necessita di un adeguamento.

Vuoi avere visibilità e promuovere la tua azienda?

Contattaci e sarai richiamato subito

    Per maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy e sul trattamento dei dati personali clicca qui

    Progetto comunicazione Vento ADV