Oristano. Pronto l’hub vaccinale al Palazzetto. Dovrebbe aprire martedì, ma i Sindaci non lo vogliono

9 Aprile 2021

Se non ci sono cambiamenti dell’ultim’ora, l’hub vaccinale di Oristano dovrebbe essere attivo da martedì. Oggi sono state sistemate le postazioni e entro due giorni sarà pronto. L’hub dovrebbe consentire alle squadre di vaccinatori di operare con maggiore celerità e di somministrare maggiori dosi di vaccini nell’arco di una singola giornata. Le postazioni sono dodici e si trovano vicino agli spalti, per non rovinare il parquet del nuovo palazzetto.

Anche sull’hub, però, non mancano le voci contrarie: i Sindaci del distretto oristanese chiedono che le vaccinazioni continuino ad essere fatte nei rispettivi Comuni, per limitare al massimo gli spostamenti e quindi le occasioni di contagio. Inoltre, si legge in una nota inviata alla Assl di Oristano, “semplificherebbe l’attività di comunicazione, consentirebbe una più facile attività di convincimento nei confronti degli indecisi, costituirebbe una soluzione più confortevole per i pazienti fragili e, non ultimo, ridurrebbe l’impatto economico per l’azienda sanitaria e ambientale in generale”.

I Sindaci chiedono insomma che le vaccinazioni proseguano a livello territoriale nei singoli paesi. Al fine di velocizzare le operazioni, oltre all’organizzazione logistica delle operazioni, alcuni Sindaci hanno anche dato la disponibilità a coinvolgere medici e infermieri residenti nei paesi.

Vuoi avere visibilità e promuovere la tua azienda?

Contattaci e sarai richiamato subito

    Per maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy e sul trattamento dei dati personali clicca qui

    Progetto comunicazione Vento ADV