Ricciai di Cabras. La protesta andrà in scena Venerdì

25 Gennaio 2021

Lo aveva annunciato David Bichi, il presidente della Upsp.Or: “Faremo una manifestazione pubblica per chiedere di farci lavorare”. E così sarà: venerdì mattina i pescatori di ricci saranno davanti alla sede dell’area marina, in Corso Italia a Cabras.

Saranno circa una trentina, quelli che hanno il patentino per poter pescare dentro i confini dell’Area Marina Protetta del Sinis. Da più di un anno sono a reddito zero, perché il Ministero non rilascia le autorizzazioni. Il motivo sta nella scarsità della risorsa, ritenuta insufficiente in base ai costanti monitoraggi. L’anno scorso, zero giornate di pesca. E quest’anno, sembra che si vada nella stessa direzione

Vuoi avere visibilità e promuovere la tua azienda?

Contattaci e sarai richiamato subito

    Per maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy e sul trattamento dei dati personali clicca qui

    Progetto comunicazione Vento ADV