Santu Lussurgiu. Per Sant’Andria il tradizionale assaggio del vino novello

24 Novembre 2022

Il 26 novembre la Consulta Giovanile di Santu Lussurgiu, in collaborazione con l’associazione “Ispidientos” e con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, rinnova l’appuntamento con Sant’Andria. Un evento giunto alla sesta edizione e che rievoca il rito e la tradizione dell’assaggio del vino nuovo.

A Santu Lussurgiu, infatti, è sempre stata il giorno di Sant’Andria la data indicata per assaggiare il vino nuovo. E’ il figlio dell’ultima vendemmia, il cosiddetto vino nuovo o fresco così come viene descritto dagli addetti ai lavori. Il vino nuovo è un prodotto che, nonostante la sua giovinezza, può essere consumato già da subito, anche se ancora un po’ “grezzo” e poco strutturato, ma facile da bere. La tradizione vuole che il 30 novembre si usasse andare in giro per le cantine del paese, per assaggiare il vino nuovo e anche, o soprattutto, per socializzare proprio nel luogo principe dove le persone usavano ritrovarsi.

La Consulta Giovanile da alcuni anni ha voluto rievocare questo tradizionale rito, riportando quel clima di socialità, di ritrovarsi in quei luoghi del passato e del presente, assaporando il vino nuovo prodotto dai proprietari delle stesse cantine che vengono visitate in un percorso itinerante. E che per una sera farà vivere una serata dal forte sapore della convivialità, del nuovo vino e dell’ospitalità. “Naturalmente la buona riuscita della manifestazione non potrebbe compiersi senza la gentilezza e la disponibilità dei proprietari delle cantine che, spalancando le porte delle loro case, mostrano il volto più bello e genuino dell’ospitalità lussurgese” fanno sapere dalla Consulta Giovanile. Quest’anno si è deciso, visto che il 30 cade di mercoledì, di anticipare la manifestazione al sabato 26, per consentire una maggiore partecipazione. La partenza è prevista per le 16 dal dopolavoro ex Montegranatico in via Tribuna, da dove poi ci si sposterà per le varie tappe dislocate nelle cantine del suggestivo centro storico di Santu Lussurgiu. Al termine, sempre presso i locali ex Montegranatico, ci sarà un buffet offerto dalla Consulta Giovanile e dall’Associazione Ispidientos.

Vuoi avere visibilità e promuovere la tua azienda?

Contattaci e sarai richiamato subito

    Per maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy e sul trattamento dei dati personali clicca qui

    Progetto comunicazione Vento ADV