Santu Lussurgiu. Salta anche Sa Carrela e’ Nanti

17 Gennaio 2021

“Abbiamo atteso e sperato sino all’ultimo che ci potesse essere uno spiraglio per evitare l’interruzione della lunga tradizione de Sa Carrela ‘e nanti: ma con la pubblicazione dell’ultimo DPCM in data 15 Gennaio 2021, ogni seppur remota ipotesi è venuta a crollare” – così il Sindaco di Santu Lussurgiu Diego Loi insieme al Presidente dell’Associazione Cavalieri Sa Carrela ‘e nanti Giambattista Deriu comunicano il rinvio dell’antica manifestazione equestre, importante espressione della tradizione di Santu Lussurgiu, che si sarebbe dovuto svolgere nelle giornate del 14, 15 e 16 febbraio.
“Sa Carrela ‘e Nanti ha come protagonisti cavalieri, cavalli e il pubblico, impossibile pensare di poter vivere le emozioni di quelle giornate in sicurezza” – prosegue il sindaco Diego Loi. – “la pandemia che sta devastando le nostre comunità e la nostra economia ci impone uno stop, ma vogliamo usare questo fermo in modo costruttivo. Vogliamo guardare questo momento di pausa forzata come un’occasione di riflessione sulla nostra manifestazione e sulla cultura equestre in Sardegna, di cui Santu Lussurgiu è una delle più importanti realtà, sulla possibilità di renderla sempre più attenta ai temi della sostenibilità e occasione di sviluppo economico”.
Per il 2021 l’Amministrazione Comunale e l’Associazione Cavalieri intendono comunque dare un segnale importante attraverso la realizzazione di una “edizione digitale”, una rievocazione virtuale dei momenti più importanti, di gioia e di festa, una celebrazione della cultura, della identità, delle abilità della comunità lussurgese.
Nei prossimi giorni verrà data comunicazione in merito alla realizzazione degli appuntamenti di rievocazione della manifestazione.

Vuoi avere visibilità e promuovere la tua azienda?

Contattaci e sarai richiamato subito

    Per maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy e sul trattamento dei dati personali clicca qui

    Progetto comunicazione Vento ADV