Vaccini agli ultraottantenni. Da martedì si comincia in Provincia di Oristano. I primi Comuni interessati

4 Marzo 2021

Prenderanno il via martedì 9 marzo in
provincia di Oristano le vaccinazioni anti-Covid dei cittadini con 80 o più anni d’età.

I Comuni inizialmente coinvolti saranno quelli di Oristano, Bauladu, Milis, San Vero Milis, Tramatza e Zeddiani. Si procederà
successivamente, secondo la disponibilità dei vaccini, con i comuni che fanno riferimento ai diversi ambiti vaccinali della provincia. Il calendario è stato fissato dal Servizio Igiene e Sanità Pubblica, diretto dalla dottoressa Maria Valentina Marras, in collaborazione con le amministrazioni comunali.

In ciascuno dei Comuni indicati sarà allestito un Punto di vaccinazione mobile, nei locali  opportunamente attrezzati messi a disposizione dalle amministrazioni comunali, in cui gli operatori sanitari della Assl di Oristano, attraverso le cosiddette squadre “volanti”, provvederanno a
inoculare i vaccini. Per quanto riguarda Oristano, saranno i locali di Via Michele Pira

In questa fase, i cittadini che rientrano nel target degli over 80 saranno convocati dal personale del Comune di residenza nel giorno, nella sede e nell’orario indicato: sarà necessario portare con sé il modulo di consenso informato, debitamente compilato, che sarà reso disponibile sia presso i Comuni interessati sia sul sito internet
www.asloristano.it. Per la loro compilazione, nel caso  fosse necessario, i cittadini potranno chiedere la collaborazione degli assistenti sociali del Comune oppure, per informazioni, chiedere la consulenza del proprio medico di famiglia. Le persone che non potessero
raggiungere i punti di vaccinazione per comprovati motivi di salute (come i pazienti allettati) saranno vaccinate a domicilio dagli stessi operatori del Servizio di Igiene e sanità pubblica.

Nel Comune di Oristano, la vaccinazione degli ultraottantenni avrà inizio il 9 marzo e proseguirà fino ad esaurimento dei cittadini che rientrano nel target. In ciascuno degli altri centri indicati, invece, l’operazione sarà concentrata, di regola, in una o due giornate, secondo la quantità di persone che dovranno essere immunizzate.

La campagna di vaccinazione dei cittadini over 80 vede la stretta collaborazione della Regione, direzione Ares- Ats Sardegna, della
direzione Assl Oristano, di quella del Dipartimento di Prevenzione Zona Centro, della direzione Servizio di Igiene e Sanità Pubblica, delle direzioni dei distretti e dei sindaci e delle amministrazioni Comunali,
che si ringraziano per la attiva collaborazione.

Vuoi avere visibilità e promuovere la tua azienda?

Contattaci e sarai richiamato subito

    Per maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy e sul trattamento dei dati personali clicca qui

    Progetto comunicazione Vento ADV