Vaccino anti-Covid. Da domani il “richiamo” per chi ha già fatto il primo

25 Gennaio 2021

Prenderà il via domani la seconda fase della
campagna di vaccinazione anti-Covid nella Assl di Oristano.

Nella tarda serata di oggi saranno consegnate alla Farmacia ospedaliera di Oristano 546 dosi di vaccino, che verranno somministrate a partire da domani, mentre per venerdì è previsto l’arrivo di altre 216 dosi.

I 762 vaccini forniti questa settimana, come ha spiegato la direttrice del Servizio di Igiene e sanità pubblica (Sisp)  Maria Valentina Marras, saranno destinati al personale degli ospedali “San Martino” e “Delogu”, a quello del Sisp, ai medici di medicina generale e pediatri di libera
scelta, secondo l’ordine stabilito al momento in cui è stata inoculata la prima dose.  Con l’arrivo di nuove fiale si procederà
progressivamente con i richiami sul resto dei soggetti già vaccinati.

La responsabile dell’Igiene Pubblica
Maria Valentina Marras

Come di consueto, anche nella seconda fase della campagna anti-Covid, le operazioni saranno a cura di tre team di vaccinatori: il primo composto dagli operatori del Servizio di Igiene pubblica, affiancati da due squadre  costituite del personale ospedaliero rispettivamente del “San Martino” e del “Delogu”, che provvederanno alla preparazione delle dosi, alla loro somministrazione e alla registrazione dei dati  nell’anagrafe vaccinale.

Vuoi avere visibilità e promuovere la tua azienda?

Contattaci e sarai richiamato subito

    Per maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy e sul trattamento dei dati personali clicca qui

    Progetto comunicazione Vento ADV