100 artisti sardi per la protezione civile. Iniziativa dell’Input di Oristano

“Ho imparato a sognare”!
Con questo grido di gioia, speranza e voglia di ripartire (preso in prestito dai Negrita) si presenta ai nostri occhi il progetto “100 artisti sardi per la Protezione Civile”, una moltitudine di musicisti e cantanti isolani chiamati a raccolta in un unico video da Roberto Serra e dal suo “INPUT CLUB” di Oristano, un LIVE CLUB del centro Sardegna, noto per la musica live nostrana e non solo.
E grazie al video “Ho Imparato a sognare”, in cui ogni artista si è esibito dall’intento delle proprie mura domestiche, i proventi saranno interamente destinati alla protezione civile di Oristano, che come tante altre realtà italiane, merita un grande encomio per gli sforzi profusi in questo periodo poco felice che ombreggia la nostra penisola.
Fra i partecipanti ci sono volti conosciuti del panorama sardo e non solo:
i comici BAZ e NICOLA CANCEDDA, Luca Martelli (batterista di Piero Pelù), il Famosissimo Dj Andrea FANNY Turnu, i presentatori Stefano Floris e Matteo Bruni, il musicista compositore Andrea Cutri, il cantante Matteo Siddi (noto Gesù di Cagliari) e tanti altri.
Il video, che potrete vedere sui social network principali (Input Simple Club) e su YOUTUBE a partire dal 1°Maggio, è stato realizzato in collaborazione con: Stefano Floris – Wave web di Stefano Caria – Bibigula di Maurizio Abis – Music Studio di Giuseppe Pinna Barbera – Globe Music Academy – Smart happy Hour – Accademia di musica leggera Oristano – T-Code Cagliari – New Music Voice Power Cagliari – Protezione Civile Oristano.

Condividi questa notizia: